PROTEGGI LA TUA AZIENDA DA FULMINI

E SOVRATENSIONI ATTIVAMENTE

Come proteggere le moderne apparecchiature elettriche ed elettroniche da fulmini e sovratensioni? Scegli i Sistemi Euthalia!

Le infrastrutture tecniche e gli impianti presenti all’interno delle aziende stanno diventando ogni giorno più tecnologici e complessi e, allo stesso tempo, molto sensibili ai sempre più frequenti sbalzi di tensione causati da fulmini e sovratensioni, che colpiscono le linee di energia e le reti dati.

Che danni può causare un fulmine?

Strutture

Tetti, impianti fotovoltaici, rottura e crolli di parti dell’edificio

Impianti

Macchinari, silos cisterne, impianti produttivi

Lavoratori

Operai e dipendenti presenti nell'edificio

Apparecchiature

Linee elettriche, reti informatiche, server, centralini

Prenota ora 30 minuti di consulenza gratuita con i nostri tecnici.

Un tecnico specializzato è a tua disposizione per chiarire eventuali dubbi e rispondere alle tue domande.

In alternativa chiamaci!

Compila il form!

Questo sito è protetto con Google reCAPTCHA v3, leggi la Google Privacy Policy ed i Temini di servizio.

Quali sono gli obblighi del datore del lavoro?

Secondo la legge CEI EN 62305, tutti gli edifici nei quali vengono svolte attività lavorative sono obbligati ad effettuare e aggiornare il documento di Valutazione dei Rischi sul Lavoro, compreso il rischio di fulminazione e ad adottare tutte le misure necessarie a garantire sicurezza e condizioni di lavoro idonee al personale.

Come

Calcolando la probabilità di fulminazione di un edificio o struttura metallica, rilevata attraverso il valore Ng (N° di fulmini a terra in un anno per chilometro quadrato).

Quando

A partire dal 1 giugno 2020 è obbligatorio aggiornare il calcolo di probabilità ogni 5 anni. Inoltre tutte le Valutazioni del Rischio precedenti a tale data, devono essere rivalutate.

La prevenzione ci contraddistingue

Sistemi di protezione Euthalia
SEMPRE ATTIVI

Lavorano sulla prevenzione.

Riducono la probabilità di essere colpiti dai fulmini, quindi abbassano il rischio di fulminazioni e sovratensioni.

Elementi distintivi non presenti nei sistemi tradizionali:

  • Filtro Aereo: Per la prevenzione delle fulminazioni discendenti. 
  • Filtro di Terra: Interviene bloccando tutte le sovratensioni e sovrafrequenze sulle linee entranti, salvaguardando tutte le apparecchiature elettriche ed elettroniche.

Tradizionali Parafulmini
SEMPRE PASSIVI

Lavorano in modo passivo, attendendo la scarica.

Il loro funzionamento si basa sulla peculiarità delle punte metalliche di “attirare” le scariche elettriche, agendo quindi come una sorta di “calamita” nei conronti del fulmine, grazie al cosidetto potere disperdente delle punte.

Queste soluzioni hanno due criticità:

  • Limitano i danni ma non li prevengono;
  • La scarica che viene portata a terra potrebbe rientrare nell’edificio attraverso le altre linee dell’impianto.

Guarda il video

Prenota ora 30 minuti di consulenza gratuita con i nostri tecnici.

Compila il form

Questo sito è protetto con Google reCAPTCHA v3, leggi la Google Privacy Policy ed i Temini di servizio.