Cliente

Fratelli Salmoiraghi S.r.l. – Gorla Maggiore, Varese

Settore

Aziende

Necessità del cliente

Il fabbricato industriale di Fratelli Salmoiraghi S.r.l., è situato in un’area rurale ed è adibito al sezionamento di animali già macellati.
L’area che occupa è suddivisa in:

  1. Stabile uffici
  2. Stabile produzione
  3. Area GPL
  4. Area rifornimento camion

L’edificio 1, di due piani, è destinato ad uffici (piano terra) ed abitazione civile. La struttura, ai sensi della norma CEI EN 62305-1 e 2, risulta AUTOPROTETTA

L’edificio 2, dedicato alla produzione, ha al suo interno una piccola zona di circa 20 m2 classificata zona Atex zona 1, 21, dedicata alla ricarica muletti. La struttura, ai sensi della norma CEI EN 62305-1 e 2, risulta NON AUTOPROTETTA.

La committenza ha fornito anche indicazioni in merito a rischi particolari o specifici (esplosione e/o incendio) presenti nel cortile, queste aree sono la zona con il deposito GPL e l’area con la pompa di rifornimento del gasolio.

La società Fratelli Salmoiraghi S.r.l. ha deciso di installare un impianto di protezione da scariche atmosferiche per entrambi gli edifici e di proteggere le aree ATEX.

Soluzione fornita

Nel 2023 è stato installato, a protezione dell’Azienda, il Sistema Antifulmine Euthalia a Tecnologia Antimpatto® Ingelva.
La protezione da scariche dirette è garantita dall’impianto esterno composto da: 5 teste aeree di cui una sulla palazzina, due sui capannoni di produzione, una nell’area GPL ed una nell’area rifornimento; filtri aerei SCa, posizionati in serie alle teste aeree per ampliarne il raggio d’azione.
Tra le teste aeree e l’impianto di dispersione a terra, sono stati posizionati i filtri SCt (filtri ad alta impedenza per circuito di terra), che hanno la funzione di intercettare le sovratensioni indotte o dirette, entranti attraverso l’impianto di terra, causate da scariche indirette e ascendenti.
La protezione è stata completata mediante l’installazione di scaricatori di sovratensione, installati a monte di ogni quadro, al fine di salvaguardare tutte le apparecchiature elettriche ed elettroniche dalle sovratensioni di linea.